Caivano, Furto di Pini ai Regi Lagni: Alberi danneggiati dai ladri di legna

Caivano – Preoccupante diminuzione dei pini presso i Regi Lagni.

A dare l’allarme il responsabile degli osservatori civici Lucio Righetti e l’architetto paesaggistico Cesare Pontoni che, in ragione di un censimento effettuato, hanno scoperto che molti pini sono danneggiati alla radice con attrezzi metallici o roghi per indebolirne il fusto.

Questa tecnica viene usata dai ladri di legna per rendere più facile tagliare o sradicare l’albero, causando un enorme danno ambientale al territorio.

Commenti

commenti