Segnala a Zazoom - Blog Directory

Bersani replica a Renzi: ‘Ha governato 3 anni con i miei voti, ribaltando le mie promesse’

Il leader di MDP torna a sfidare il Segretario del PD

Pier Luigi Bersani, ospite su Radio Capital di Circo Massimo, condotto da Jean Paul Bellotto e Massimo Giannini, approfitta dell’occasione per togliersi un sassolino dalla scarpa, replicando a Matteo Renzi.

Infatti, alla chiusura della Festa nazionale dell’Unità a Imola, il Segretario del PD lo ha accusato di aver causato la scissione per risentimento personale. Ma a queste parole Bersani non ci sta e sbotta:

“Un conto è la ditta, un conto è la proprietà. Se avessi avuto risentimento personale me ne sarei andato dal partito dopo i 101 franchi tiratori (che affossarono l’elezione di Prodi a Capo dello Stato, ndr). E io so chi sono. Ho resistito tre anni. Renzi ha governato per tre anni con i voti, pochi o tanti, che ho preso io, ha ribaltato ciò che avevo promesso agli elettori. Non si preoccupi di noi, che porteremo acqua al centrosinistra, si preoccupi delle sue responsabilità. Se questo porterà alla vittoria lo vedremo. Il discrimine tra noi e Renzi sono i contenuti”