Segnala a Zazoom - Blog Directory

Calenda: “Conte non decide mai niente”

Attacco di Carlo Calenda al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Una persona che non decide mai niente…

La persona più distante da Calenda nell’universo. Si arrotola nella retorica, indefinita, magniloquente, vuota. Non  dice e non decide mai niente. Questo il durissimo giudizio da parte dell’ex Ministro dello sviluppo economico.

Il Premier non è l’unico personaggio politico preso di mira.  Anzi ad essere malata è proprio la politica stessa:

Salvini non è Orban.  Il nostro  rapporto con la politica è malato. I decreti sicurezza sono fascisti con Salvini e buoni con il Pd. Non daremmo da gestire un bar a Di Maio ma gli facciamo fare il ministro degli Esteri

Tutto questo  il leader di Azione, lo afferma in una intervista al Corriere della Sera, aggiungendo:

La destra non è mai stata fascista e la sinistra mai comunista, ma i toni sono quelli di un’altra epoca. Tutto questo rumore di sottofondo non ha prodotto una virgola. Il rischio di una deriva modello Orban c’è. Ma il rischio è alimentato da sinistra: ogni volta che provi una riforma ti dicono che è un colpo di stato

L’auspicio è quello di un docente repubblicano, magari tra PD e Forza Italia:

Pd e Forza Italia al governo? Certo, è fondamentale che chi si ispira alle stesse famiglie politiche europee costruisca un fronte repubblicano