Casoria. Due furti in auto in 24 ore, ecco le strade colpite

Casoria – Ancora furti e rapine tra le strade di casoria, ormai messe in ginocchio dalla criminalità che dilaga e raggiunge anche i posti più tranquilli.

In cima alla top degli obiettivi dei malviventi, ora come non mai, si trovano le automobili, bersaglio preferito nei raid notturni.

Ieri ad esempio si sono registrati due furti, a distanza di poche ore e a pochi chilometri di distanza:

La prima vittima è stata una donna, che aveva parcheggiato la sua fiat panda nei pressi di un negozio di detersivi, al confine con Afragola, in via Nazario Sauro,  per fare compere. All’uscita del negozio è arrivata la triste sorpresa: L’auto non c’era più.

Il secondo, ha avuto luogo in via Manzoni, dove un’auto è stata scassinata e depredata dello stereo di serie e della batteria.

Ma la lista non finisce qui: Lunedì mattina, in via Tasso e via Principe di Piemonte, ancora due auto rubate. Le ipotesi sono molteplici. le più gettonate fanno ricondurre gli episodi criminosi ad una banda che agisce incontrastata sul territorio.

 

Commenti
Caricamento...