Casoria: minaccia i passanti con un coltello ed aggredisce i carabinieri

Minnaccia i passanti con un coltello, poi aggredisce un’anziana finita in ospedale. Attimi di follia in una tranquilla domenica a Casoria…

Accusata di violenza, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.Il fatto è accaduto nella giornata di domenica nei pressi della chiesa di San Mauro. Ai carabinieri della caserma di via Pio XII arriva una segnalazione. Si tratta di una donna di 36 anni: armata di coltello stava terrorizzando i passanti. Giunti sul posto, i militari hanno avuto non poche difficoltà a bloccarla: colpiti con calci e pugni, alla fine sono riusciti a bloccarla. In precedenza, la stessa donna ha avuto anche il tempo di ferire un’anziana spintonandola e facendola cadere rovinosamente al suolo. Tanto che per la sfortunata è state necessarie le cure mediche presso l’ospedale “San Giovanni di Dio” di Frattamaggiore.

La donna, una volta, arrestata, è stata trasferita ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima. Sempre nella stessa zona, a maggio di quest’anno si verificò un episodio simile. Un uomo accoltellò un ragazzo di 25 anni mentre stava litigando con la fidanzata. L’aggressore, secondo il racconto, spuntò letteralmente dal nulla….

Commenti
Caricamento...