“Di Maio ha fallito. Faceva lo steward per vedere le partite gratis”

Silvio Berlusconi interviene alla convention “#IdeeItalia. La voce del Paese”, a Milano. Nel suo intervento ha attaccato duramente Luigi Di Maio e il M5S.

In primis la sua offensiva si concentra proprio contro il candidato Premier M5S:

“Hanno un front man, Di Maio, con un faccino pulito ma che si è iscritto a legge ed ha fallito, si è iscritto a ingegneria ed ha fallito. Ha fatto solo lo steward al San Paolo per vedere gratis le partite del Napoli”.

Poi critica l’intero MoVimento 5 stelle, concentrandosi prima su un parallelismo di antica memoria di cui vi avevamo già parlato QUI:

“Nel ’94 siamo scesi in campo per evitare il pericolo dei comunisti al potere. Oggi c’è il pericolo che al potere vadano a grillini che non hanno nè arte nè parte, che si fanno comandare da un vecchio comico”.

In ultimo ha fatto presente che l’87% dei parlamentari M5S “non hanno mai lavorato”:

“Quelli che hanno spedito in parlamento, l’87 percento non ha mai fatto una dichiarazione dei redditi e non ha mai lavorato, vivono di indennità parlamentare, sono professionisti della politica. Come possono fare qualcosa di buono per il nostro Paese?  Nessuno può ritenerli adatti a prendere in mano il Governo”.

Print Friendly, PDF & Email
Commenti
Caricamento...