Segnala a Zazoom - Blog Directory

Di Maio a Salvini: “Autonomia inaccettabile. Occhiolino a Berlusconi”

Luigi Di Maio ha radicalmente cambiato atteggiamento nei confronti di Matteo Salvini e i sondaggi sembrano apprezzare, vista la crescita del Movimento 5 stelle.

A Matera il vicepremier ha parlato dei rapporti tra Movimento 5 stelle e Lega:

“I rapporti con la Lega non credo che peggiorino, abbiamo ancora tante cose da fare. Finché stiamo dentro il Contratto andiamo avanti, se parliamo di una serie di derive cui ho assistito negli ultimi mesi non posso consentire che il Movimento stia zitto”.

Poi ha elencato una serie di esempi, concentrandosi sulla riforma dell’autonomia regionale:

“Per esempio l’Autonomia, una scuola o una sanità di serie A e B non è assolutamente accettabile, quindi nei prossimi mesi dobbiamo scrivere un provvedimento che non attenti a scuola e sanità, che sono una e indivisibile”.

In ultimo non ha risparmiato un riferimento proprio allo stesso Matteo Salvini:

“Ci siamo detti che volevamo creare un governo del cambiamento per altri quattro anni, ma non puoi fare l’occhiolino a Berlusconi, ogni giorno si sente di contatti per tornare con Berlusconi”