Frattamaggiore, Cantiere Giovani: Lello Tramma presenta il disco “Faccio un giro in Tram”

Sabato 9 giugno alle 21 a Piazzetta Durante a Frattamaggiore, il concerto gratuito di Lello Tramma chiuderà la quinta edizione della festa man e man, l’evento annuale che l’associazione Cantiere Giovani dedica alla solidarietà e alla cooperazione.

Già frontman dei Palkoscenico e con all’attivo collaborazioni con artisti nazionali e internazionali (Madaski – Africa Unite, Dean Bowman – Screaming Headless Torsos, Sha One – la Famiglia, Maurizio Capone, Marcello Coleman – Almamegretta, Zion Train tra gli altri) Lello Tramma presenterà il suo ultimo disco “Faccio un giro in Tram”. In questo suo primo lavoro da solista l’artista ripercorre le proprie esperienze ed emozioni da un punto di vista più terreno, romantico/autobiografico e di denuncia sociale. Nei brani emerge il bisogno/coraggio di raccontare il suo mondo in maniera meno sofisticata e criptica rispetto ai precedenti lavori, che tutti riescano a vivere in prima persona identificandosi. Il titolo dell’album è esemplificativo: Faccio un giro in Tram, è un viaggio all’interno della “vita di Lello”: del proprio vissuto e di tutto ciò che lo circonda. La metafora del tram (mezzo pubblico elettrico e abbreviativo dello stesso cognome Tramma) che si muove senza bisogno di combustibile non a caso indica la volontà di continuare a viaggiare e raccontare i cambiamenti strutturali e sentimentali delle città, partendo dalla provincia, area cosmopolita con milioni di abitanti, usi e costumi propri.

Un mezzo, il tram, che non inquina, non è rumoroso, ma è allo stesso tempo imponente e funzionale. Un disco che arriva dopo dieci anni di attività ed oltre 400 concerti in Italia ed Europa, in cui Tramma ha fatto da opening act ad artisti del calibro di Elio e le Storie Tese, Roy Paci, Khaled, Africa Unite, Caparezza, Linea 77 e Motel Connection. E proprio questa esperienza di spalla ad artisti noti ed affermati è rimasta viva nella memoria dell’artista, che ha deciso di aprire ciascuna data del suo tour di presentazione del disco con giovani musicisti locali, per dare spazio e visibilità a chi, tra mille difficoltà, prova ad emergere e ad acquisire visibilità con la propria musica in provincia. Ad aprire il concerto del 9 Giugno infatti ci sarà Fabio Ianniello, giovane cantautore casertano. Prima dell’esibizione Lello Tramma in compagnia di Giuliano Delli Paoli, coordinatore redazionale di Ondarock e Giuseppe Improta della webzine Senzalinea, converseranno con il pubblico per parlare di come nasce “Faccio un giro in Tram”, curiosità ed aneddoti sul lavoro discografico. L’iniziativa fa parte del progetto TAV 2018 Teatro Animazione Visioni, realizzato dall’APS Comunica Sociale in collaborazione con Cantiere Giovani, con il supporto della Città metropolitana di Napoli. Questa iniziativa, come tutte le attività del progetto TAV 2018, è contro il “sistema della camorra”.

Leggi anche:  Di Maio: "Di quelli che pagano Ronaldo 400 milioni non me ne frega niente"
Print Friendly, PDF & Email
Commenti
Caricamento...