Frattamaggiore. Oltre 200 visite nel giorno della prevenzione

Ci Prendiamo Cura Di Te, il tour promosso dalla Regine Campania e dall’AslNa2Nord in occasione del mese della prevenzione delle patologie oncologiche, arriva a Frattamaggiore.

Oltre 200, nella giornata di ieri, le prestazioni sanitarie effettuate e circa 50 mammografie prenotati.

Siamo parecchio soddisfatti –dicono i medici Asl a fine giornata- a Frattamaggiore abbiamo distribuito 105 kit di screening per il tumore colon retto, il più alto numero di Kit distribuiti nel corso del Tour,
e soprattutto, è stato uno dei Comuni dell’Area Nord di Napoli dove abbiamo incontrato più cittadini.

A rendere un successo la tappa frattese, anche la forte presenza in Piazza dei medici di base e delle Istituzioni che ha consentito di trasformare l’appuntamento in un’opportunità di confronto tra categorie e di formazione per i cittadini.

È stato un gran successo–sottolinea il Primo Cittadino di Frattamaggiore, il dott. Marco Antonio Del Prete– Questa iniziativa è stata pensata ed ideata con l’intento di avvicinare i cittadini alla cultura della prevenzione, ma soprattutto per dire ai cittadini che le Istituzioni sono vicine a loro e si prendono cura di loro.
Questo dobbiamo ribadirlo perché spesso non è chiaramente percepito. I cittadini ci chiedono attenzione, per loro e i loro cari e troppo spesso questa attenzione anche se c’è, non è ben visibile.
E allora ben vengano queste iniziative perché servono a dimostrare, a chi sente lontane le Istituzioni, che la nostra priorità è garantire la tutela di un diritto fondamentale sancito dalla Costituzione, quale quello alla salute.

La clinica mobile allestita dall’Asl per la prevenzione specifica dedicata alla terra dei fuochi, ha occupato le piazze di Acerra, Casalnuovo, Afragola, Casoria, Arzano, Caivano, Frattamaggiore e Sant’Antimo.
Dato il successo, non si esclude una proroga del Tour nelle Piazze dell’Area a Sud di Napoli.

Commenti
Caricamento...
Inline
Inline