Frattamaggiore – Rapinano madre e figlia su via Padre Mario Vergara

Due donne sono state rapinate e minacciate con un coltello: è successo a Frattamaggiore.

Madre e figlia di Frattaminore, di 75 e 48 anni, sono state rapinate ieri mattina, intorno alle 11.30, in via Padre Mario Vergara a Frattamaggiore. Avevano appena terminato un controllo medico presso l’ex palazzo Inam, sede dell’Asl Napoli 2 Nord e si stavano recando alla propria vettura.

Due uomini si sono posti davanti alle due vittime, con il loro scooter: in un primo momento, sembrava che stessero per investirle poi uno dei due è sceso dalla sella e le ha minacciate con un coltello. Ha intimato loro di consegnare tutto ciò che possedevano di valore, altrimenti avrebbero fatto una brutta fine.

Al tentennamento delle due, il rapinatore ha strappato di mano le borsette e si è fatto, con forza, consegnare gli orecchini dell’anziana donna e poi è fuggito con il complice. I due sono riusciti a far perdere le proprie tracce in poco tempo, dirigendosi verso via Filangieri e inutili sono state le richieste d’aiuto della 48enne.

Leggi anche:  Cardito: abusi nei confronti di un 13enne. Arrestato 60enne

I due balordi hanno agito a sangue freddo e a volto scoperto, senza paura di essere riconosciuti. Hanno portato via un ricco bottino con circa 100 euro in contanti, cellulari e gli orecchini d’oro antico della 75enne che ha perso, così, un ricordo di famiglia. Una residente della zona, ha aiutato le due a riprendersi mentre attendevano un familiare che arrivasse da loro: in una della borsa c’erano anche le chiavi dell’automobile.

 

Print Friendly, PDF & Email
Commenti
Caricamento...