Frattamaggiore: tenta il suicidio ma la polizia lo salva

Un gesto eroico della polizia di Frattaamggiore salva un uomo da un tentativo di suicidio. Ecco cosa è accaduto.

Un 40enne ha provato a togliersi la vita, pare per una delusione d’amore. Viene salvato grazie all’intervento della polizia. Il fatto è avvenuto nella prima traversa Manzoni. L’uomo è stato trovato in bilico sul ciglio della finestra al terzo piano: a dieci metri d’altezza minacciando di buttarsi giù.

I residenti, spaventati, hanno immediatamente avvertito le autorità. Una pattuglia della polizia del Commissariato di Frattamaggiore si è precipitata sul posto.  Gli agenti hanno intavolato una discussione con il suicida riuscendo alla fine a convincerlo. Grazie anche all’aiuto di alcuni vicini sono riusciti a bloccarlo e metterlo in salvo: l’hanno afferrato al braccio approfittando di un momento di distrazione.

Secondo quanto raccontato alle forze dell’ordine, il 40enne avrebbe tentato il suicidio dopo la fine della relazione con la moglie. La donna avrebbe deciso di non fargli vedere più i figli.

Commenti
Caricamento...
Inline
Inline