Frattaminore: rifiuti in fiamme all’ingresso della città

Incendio di rifiuti sul territorio di Frattaminore. Il fatto è avvenuto in una zona non dotata di telecamere di videosorveglianza. Ecco dove.

Erano circa le ore 21 di venerdì sera quando in via Alveo Rosario a Frattaminore è divampato un incendio: a prendere fuoco sono stati i rifiuti e le sterpaglie secche lungo il marciapiede. Le fiamme, appiccate da qualche balordo di turno, hanno attaccato i sacchetti dei rifiuti, dei vecchi mobili e alcuni contenitori di plastica. Da lì si è sprigionato un fumo nero che ha invaso l’area ai confini tra Frattaminore e Sant’Antimo. Sul posto i vigili del fuoco, i quali sono riusciti presto a domare le fiamme. La puzza è rimasta a notte inoltrata anche dopo l’estinzione del piccolo rogo. La cenere ed i residui sono state trasportate dal vento sulle auto in sosta e sui balconi.

Si tratta solo dell’ultimo episodio in un ordine di tempo di una lunga scia che comprende numerosi comuni dell’area nord di Napoli. Nonostante le numerose segnalazioni da parte dei residenti, in molte zone continuano ad accumularsi rifiuti lungo i marciapiedi o presso terreni incolti.

Leggi anche:  Cardito: abusi nei confronti di un 13enne. Arrestato 60enne
Print Friendly, PDF & Email
Commenti
Caricamento...