Furto in chiesa. Arrestata donna di Frattamaggiore

Un’azione clamorosa fortunatamente interrotta da un agente di polizia fuori servizio. Una donna prova a rubare in chiesa.

Protagonista una 49enne di origini tedesche. Bloccata in via Marconi a Cardito da un poliziotto del Comissariato di Frattamaggiore. Il fatto è accaduto martedì scorso. L’agente, in borghese, stava percorrendo la suddetta via alla guida della sua auto, quando ha notato la 49enne rincorsa da un sacerdote e da un’ altra donna. A quel punto è sceso dall’autovettura ed è prontamente intervenuta per bloccare la ladra. Una volta aver parlato con i due che la rincorrevano è riuscito a ricostruire la vicenda.

Stando al loro racconto, infatti, la fuggiasca aveva approfittato di un attimo dei distrazione della vittima di turno per sottrarle la borsa. La cornice era una chiesa situata proprio in via Marconi. Dopo aver bloccato la 49enne, il poliziotto è stato costretto a chiedere l’aiuto di una automaticità in quanto la situazione in strada stava degenerando. Tra le numerose persone accorse c’era chi stava provando a farsi giustizia da solo aggredendo l’autrice del furto. Solo l’intervento dei colleghi ha portato la situazione alla calma dovuta. Dopo aver sottoposto a perquisizione personale la donna, hanno rinvenuto un borsello che la vittima ha riconosciuto essere suo, con all’interno 75 euro in contanti.

La donna è stata arrestata con l’accusa di furto aggravato. Trasferita ai domiciliari, sarà giudicata con il rito per direttissima.

 

Commenti
Caricamento...
Inline
Inline