Segnala a Zazoom - Blog Directory

Giro 2017 : Qualcuno fermi Quintana se ci riesce

Il colombiano disintegra tutti sul Blockhaus

Nona tappa del Giro, Montenero di Bisaccia – Blockhaus (149 km), che non tradisce le aspettative e ci regala uno spettacolo puro, d’altri tempi e, dati alla mano, emette anche i primi verdetti seppur temporanei.

Sulla salita “infernale” del Blockhaus, con picchi e temperature solo per veri duri, il colombiano Nairo Quintana si conferma un fuoriclasse, stacca tutti e si prende la maglia rosa con ripetuti attacchi da grimpeur puro con pedalata agile, morbida, in leggerezza, dimostrando una classe ed un carattere da gigante.

Letteralmente asfaltati i rivali : Nibali staccato e tramortito a 4,7 km dal traguardo e chiuderà con quasi un minuto di ritardo, Pinot e Dumoulin  con 23” , Mollema con 40”, Jungels (ex maglia rosa) con più di tre minuti.

Insomma una carneficina. Il Giro non è finito, ma già abbiamo qualche certezza: alla prima salita degna di questo nome Quintana ha dato la prima, seria spallata. Mollema e Dumoulin sono due predestinati e , considerando che Dumoulin è il cronoman più forte tra i partecipanti, ci sarà da divertirsi. Nibali ha limitato i danni ma, con un Quintana così, non potrà più concedersi un attimo di tregua. E’ iniziato il Giro, quello vero.

Appuntamento a martedì 16 Maggio, Foligno – Montefalco (39,8 km), tappa a cronometro.