Nodo Rai: Il pressing di Giancarlo Giorgetti su Berlusconi

Il leghista “diplomatico” cerca di mediare tra le parti

Giancarlo Giorgetti interviene nella complicata fase di stallo dopo il no di Silvio Berlusconi alla nomina di Marcello Foa Presidente Rai.

Queste le parole del leghista, elemento insostituibile in fase di dialogo:

Foa resta per motivi di età consigliere anziano e fino a quando non ci sarà un presidente si andrà avanti così.

Io spero sempre che ci sia un pentimento da parte di Berlusconi.

Commenti
Caricamento...