Salario minimo e cuneo fiscale, segnali di approvazione da Confindustria

Il parere favorevole di Vincenzo Boccia al provvedimento

Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria, si è espresso favorevolmente sul provvedimento allo studio del governo riguardo il tema del salario minimo e del cuneo fiscale.

Le parole del Presidente rappresentano un segnale di ditensione dopo mesi di scontro su Tav, reddito e decreto dignità:

Sicuramente è un percorso condivisibile e speriamo che serva anche a eliminare quel dumping contrattuale di tante organizzazioni che rappresentano pochi soggetti e che alla fine abbassano il costo del lavoro facendo dumping anche alle associazioni più rappresentative.

Il taglio del cuneo è un pezzo del patto per la fabbrica che abbiamo sottoscritto insieme ai sindacati.