Segnala a Zazoom - Blog Directory

Napoli. Italia Viva. Parla Barbara Preziosi, nuova coordinatrice provinciale

Nominati i coordinatori provinciali di Italia Viva dopo la kermesse dello scorso week end

“Partiremo da subito incontrando uno ad uno tutte le donne e gli uomini che in questi mesi si sono avvicinati ad Italia Viva, anzi che ne sono stati il nucleo fondante, i Comitati civici e gli amministratori locali con uno spirito di inclusione e partecipazione che rinnovi l’entusiasmo e la passione politica delle forze sane della società.”

Barbara Preziosi

Sono le parole della dott.ssa Barbara Preziosi, 45 anni, professionista nel settore della comunicazione ed esperta di restauro e conservazione di beni artistici. Proveniente dal mondo imprenditoriale e mai impegnata direttamente in politica fino ad ora, la Preziosi sarà affiancata da Ciro Bonajuto, Sindaco di Ercolano e tra i primi ad aderire a Italia Viva dopo l’annuncio di Matteo Renzi.

La nomina arriva a conclusione dell’assemblea nazionale di Italia Viva svoltasi a Cinecittà l’1 e il 2 febbraio, dove sono designati i tanto attesi coordinatori provinciali a cui verrà affidato il compito di riunire e guidare il partito in provincia di Napoli. Per fare ciò, avranno a disposizione un camper di Italia Viva, punto di riferimento del viaggio che li vedrà impegnati in una serie di appuntamenti in tutto l’hinterland napoletano.

In Città il coordinamento è invece affidato ad Apostolos Paipais, presidente dell’ottava municipalità di
Napoli e a Graziella Pagano, ex Senatrice ed ex Parlamentare Europea. Napoli, con la sua provincia, rappresenta dunque un tassello fondamentale nella costruzione del partito riformista che si è finora strutturato ascoltando le istanze di tutti i Comitati Civici, nati in questi mesi su impulso di quella parte sana della società civile e del tessuto imprenditoriale e culturale napoletano.