Elsa Fornero sul decreto dignità: ” Norme pasticciate”

La spietata critica al “finto buonismo” del  decreto

Elsa Fornero, in collegamento con L’Aria che tira su La 7, si scaglia contro Luigi Di Maio ed il decreto dignità.

L’ex ministro del lavoro, seduta davanti ad una lavagna, senza peli sulla lingua, sentenzia:

Le trasformazioni del mondo del lavoro rendono oggi molto più difficile avere quel tipo di contratto a tempo indeterminato al quale la mia generazione è stata abituata.

Il decreto dignità ha molte contraddizioni al suo interno.

Ci mettono un cappello di buonismo, ridurre la precarietà, ci mettono frasi roboanti, ma si tratta di norme pasticciate.

 

Commenti
Caricamento...