Segnala a Zazoom - Blog Directory

Landini attacca Salvini: “la vera sicurezza è non morire sul lavoro”

A chi sbandiera tutti i giorni il vessillo della sicurezza, il segretario della CGIL fa notare che il vero tema è un altro: quelle delle morti sul lavoro.

Una situazione nettamente peggiorata, con un aumento delle morti sul luogo di lavoro. Il problema è che non si investe sulla sicurezza. Così Maurizio Landini ad “Avanti pop” la festa del sindacato a  La Spezia:

 La situazione e’ peggiorata, c’e’ un aumento delle morti sul lavoro, non si investe sulla sicurezza. Sarebbe necessario che il Governo lo facesse e che le Asl avessero i soldi per i controlli”.

Poi la stoccata a Salvini. Invece della chiusura dei porti bisogna guardare ad altre priorità:

“Il Governo  invece che chiudere i porti farebbe meglio a investire sulla sicurezza nel lavoro. La vera sicurezza e’ non morire quando sei sul lavoro, non e’ accettabile che una persona rischi di morire solo perche’ sta lavorando”