Segnala a Zazoom - Blog Directory

Legittima Difesa, Di Maio: “Abbiamo rispettato il contratto”

Approvazione in Senato del ddl sulla Legittima Difesa, Di Maio ci tiene a rispondere a chi gli dice di aver sbagliato a spalleggiare la Lega proprio per la legge-simbolo del carroccio.

Una vittoria dopo l’altra per la Lega: le coalizioni di centro-destra a trazione “carroccio” vincono le regionali, primi nei sondaggi e in più, ottengono l’approvazione della legge-simbolo della loro politica. La legittima difesa,  cavallo di battaglia leghista, è diventata legge grazie all’approvazione in Senato con 208 voti favorevoli e sembrerebbe anche grazie all’appoggio dei 5 Stelle.

Luigi Di Maio sostiene fermamente, contro le critiche, di aver semplicemente rispettato il contratto di Governo e afferma:

“Siamo stati leali al contratto”

Da Washington, il vicepremier , commenta così l’approvazione del provvedimento sulla Legittima difesa e poi aggiunge:

“L’approvazione è la naturale continuazione del contratto che abbiamo stipulato e che stiamo rispettando, detto ciò, io resto del parere che alla sicurezza dei cittadini deve pensare innanzitutto lo stato”.