News, Informazione, Politica

M5S: Aiuto, non si scende da nave, si combatte per cambiarlo

Momenti convulsi quelli di queste ore per i militanti del MoVimento 5 Stelle che ha provato a cambiare gruppo europarlamentare ma è stato rifiutato. Tutto ciò, in virtù dell’atteggiamento avuto da Grillo ha portato molti ad esprimersi criticamente. L’europarlamentare Affronto ha addirittura lasciato il M5s per passare ai Verdi.

Pochi minuti fa, a rasserenare gli animi sono arrivate le parole di Daniela Aiuto, che in un post su facebook ha sottolineato: “Far parte del #M5S significa rispettare fino in fondo il volere dei cittadini e se non si crede più in un progetto e come nel mio caso si pensa sia perfettibile, non si scende dalla nave ma si combatte fino alla fine per eventualmente cambiarlo, se ci si crede davvero. Ringrazio più di tutti Beppe Grillo. Le sue parole oggi mi hanno scaldato il cuore e dato nuovo vigore”.

Inoltre Aiuto sottolinea: “in questi ultimi giorni ho vissuto dei momenti drammatici, come molti cittadini e attivisti che sono rimasti disorientati da come si sono svolti i fatti. Altri miei amici e colleghi oggi hanno fatto altre scelte, che rispetto”. Ed aggiunge: “Alla fine di questa convulsa giornata, ringrazio sia le tantissime persone che hanno espresso la loro vicinanza nei miei confronti ed il loro apprezzamento per il mio lavoro, sia i soliti detrattori che non hanno perso l’occasione per alimentare illazioni ed esprimere il loro dissenso in modo estremamente maleducato e infamante. Per questi ultimi, parafrasando il pensiero dell’indimenticabile Gianroberto, dico che non riusciranno a liberarsi di me, perché è difficile vincere con chi non si arrende mai”.

Commenti

commenti