M5s: “gara Mittal irregolare? tutta colpa di Calenda!”

Tutta colpa di Carlo Calenda se la gara è irregolare. Parliamo della questione Ilva. Ad intervenire a gamba tesa contro l’ex ministro è una deputata del M5s.

Spiega la deputata M5S Rosalba De Giorgi:

 “L’ex ministro Carlo Calenda accusa il M5S di intimidire l’Avvocatura dello Stato in vista del parere su Ilva che abbiamo chiesto. Vogliamo ricordargli che l’Anac ci ha riferito che la gara con cui Arcelor Mittal ha acquistato l’Ilva presenta criticità e anomalie.Quella gara, che l’ex ministro addirittura si vanta di aver portato a termine, l’ha gestita proprio lui e dunque ne è politicamente responsabile. Un pasticcio di 23 mila pagine fatto dal governo che ci ha preceduto. Un governo che ha giocato con la salute delle persone e ha venduto al migliore offerente le vite ed il futuro di migliaia di cittadini. Oggi ci troviamo a dover risolvere una situazione gravissima che ha dell’assurdo e vogliamo farlo alla luce del sole e nel pieno rispetto della Legge e sulla base di pareri imparziali”.

Commenti
Caricamento...