Migranti, Toninelli: “Senza di me Salvini non avrebbe fatto nulla”

Toninelli parla della questione “migrazione” e afferma: “Senza di me Salvini non avrebbe fatto niente, ma non me ne vanto”.

Il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli, ospite di “Accordi e Disaccordi” in onda questa sera su canale Nove alle 22:45, torna su una questione molto importante, quella della migrazione.

Il ministro si sbilancia molto sul fatto che di ciò che crede di aver fatto di positivo per diminuire sbarchi e morti nel Mediterraneo, nonostante non sia lui l’esponente di Governo a vantarsi dei presunti “risultati”.

Toninelli, infatti, ha affermato:

Senza di me Salvini non avrebbe fatto niente. Ma non vado in giro a dirlo, non mi importa nulla. L’importante è che ci siano meno morti e meno barconi che partono dalle coste libiche”.