Segnala a Zazoom - Blog Directory

Napoli, presentata la legge alla Regione sulla tutela e benessere degli animali

La proposta del generale Carmine De Pascale

di Antonio Parrella

NAPOLI. Tutela e benessere degli animali d’affezione e prevenzione del randagismo”. Arriva sui banchi del Consiglio regionale del Palazzo di Santa Lucia la specifica proposta di legge, presentata dal generale Carmine De Pascale (consigliere regionale e capogruppo del gruppo consiliare “De Luca Presidente”). Tante le novità previste in questa importante iniziativa legislativa regionale per il mondo animalista. Un testo moderno ed innovativo composto da 36 articoli, capace di colmare il vuoto presente nella legislazione campana e che si dirige verso l’adeguamento delle direttive nazionali ed europee. “La mia proposta di legge si propone di ampliare e rinnovare la disciplina vigente del 2001 in materia di animali da affezione e di prevenzione al randagismo – commenta l’onorevole De Pascale – pertanto è stato fatto un lavoro di concerto coinvolgendo soggetti pubblici (Regione Campania, Città Metropolitana, comuni, aziende sanitarie locali) e non pubblici (operatori di settore e di categoria). E così una stretta sinergia di queste figure darà vita ad una rete di azioni che renderanno un servizio efficiente alla cittadinanza interessata alla buona gestione e protezione del proprio amico a quattro zampe ed a coloro che si adoperano per contrastare il randagismo, fenomeno ancora tristemente diffuso sul territorio”. De Pascale introduce misure per educare e favorire il rispetto per gli animali d’affezione, adeguando strutturalmente, ma senza incidere sui bilanci dell’amministrazione, parchi e spiagge. Infatti è stata prevista l’introduzione di un ticket per le vaccinazioni rivolto a tutti coloro che sono inseriti in una fascia di reddito meno abbiente. “Tra le novità – precisa De Pascale – sono previste anche misure per contrastare e combattere efficacemente il traffico illegale di animali, utilizzando metodi di tracciabilità dell’animale per tutto l’arco della sua vita”. Inoltre questa proposta di legge ha l’obiettivo di avvalersi degli animali come una vera e propria fonte di benessere sociale, inserendo in modo ampio il concetto di pet-therapy. “Ma – aggiunge De Pascale – la mia proposta di legge prevede anche l’istituzione di un’apposita “Commissione per i diritti degli animali”. Un organismo di verifica dello stato d’attuazione di quanto previsto nella presente legge, proprio perché si intende dare concretezza alla proposta per la tutela degli animali”.