Nel PD spunta una lettera contro Emiliano

Nel Pd pugliese crescono gli anti-Emiliano: lettera al reggente Martina dai segretari provinciali.

Alcuni segretari provinciali della Puglia, attaccano il governatore Michele Emiliano, inviando una lettera al reggente Pd Martina:

“Sconcertati per l’assoluta indifferenza di Michele Emiliano verso gli organi di partito di cui fa parte.”

Rosaria Fusco (Brindisi), Ippazio Morciano (Lecce) e Giampiero Mancarelli (Taranto) sottolineano:

“la sua assoluta superficialità nel tenere a mente il mandato che gli è stato affidato: il governo della Regione Puglia.”

Chiedono, soprattutto, di intervenire sulla nomina a presidente del cda dell’Acquedotto pugliese dell’ex parlamentare di Forza Italia, Simeone Di Cagno Abbrescia. Nella lettera si segnala anche:

“la débacle alle ultime Politiche in Puglia.”

 

 

Commenti
Caricamento...