Rai: “Lega e M5S vogliono bavaglio a informazione e pluralismo”

Rai, Verducci: “Lega e M5S vogliono il bavaglio a informazione e pluralismo”.

In una nota il senatore del Pd, Francesco Verducci, della Commissione di Vigilanza Rai, dichiara che:

“Lega e M5S vogliono imbavagliare e silenziare l’informazione politica, impedendo i confronti in vista delle Europee. Questo è uno sfregio all’informazione, che invece vive di contraddittorio, obbligo espressamente richiamato nel contratto di servizio vigente, come più volte ricordato dall’ Agcom. Il ‘faccia a faccia’ è la normalità in tutti i servizi pubblici delle principali democrazia”.

E poi aggiunge:

”Il confronto attraverso contraddittorio tra leader politici è indispensabile per il pluralismo dell’informazione specie in campagna elettorale. Se Salvini e Di Maio costringono la Vigilanza a votare contro i confronti compiono un atto contro i cittadini e contro la Rai”.

Conclude in questo modo le sue perplessità sull’influenza del Governo sull’apparato televisivo di Stato.