Segnala a Zazoom - Blog Directory

Renzi preme per Taglio Vitalizi: Obiettivo smentire accuse grilline con fatti

Roma – Diventata ormai una vera e propria questione di bandiera, Matteo Renzi preme infatti affinchè sia approvata la legge che finalmente darà una netta sforbiciata ai vitalizi parlamentari.

A tal proposito, il portavoce del PD che da il nome al progetto di legge, Matteo Richetti,  si dice fiero di questo progetto e commenta: “Tutti i vitalizi, passati, presenti e futuri, vivranno della logica contributiva, cioè tanto hai versato, tanto ricevi indicizzato”.

Come al solito non mancano le reazioni grilline, volte a provocare i dem, accusandoli di non fare sul serio, ai quali risponde il segretario Renzi: “Il contributivo deve valere anche per chi fa politica. Dopodiché io non ho vitalizio perchè la nuoca generazione a già regole diverse”, che allude alla stretta che cambiò il regime per i deputati in parallelo alla legge Fornero.

Un obiettivo che ha uno scopo ben chiaro: Far tacere le polemiche sul PD che “non vuole votare per assicurare la pensione ai suoi deputati”,  accusa più volte avanzata dal fronte dei 5 stelle e che Renzi ci tiene a smentire con fatti concreti.