Salvini VS Tria: “Firmi il decreto Banche. Ho perso la pazienza”

“Piena, totale fiducia, però deve fare in fretta”.

Così il vice presidente del Consiglio, Matteo Salvini, rispondendo a Montecitorio a chi chiedeva aggiornamenti circa la firma al dm di ristoro per i risparmiatori da parte del ministro dell’Economia, Giovanni Tria. E a chi chiedeva quando sarà firmato il provvedimento, Salvini ha risposto:

“Ieri, spero, ieri l’altro, perchè è già tardi, i risparmiatori stanno perdendo la pazienza e anche Matteo Salvini ha esaurito la pazienza. Noi abbiano messo i soldi a bilancio, se però questi soldi non entrano nelle tasche dei truffati, ogni giorno rischiamo un dramma”

Nonostante la sollecitazione, il ministro dell’Interno ha escluso dimissioni, o richieste in tal senso, del ministro dell’Economia.

“Non si dimette nessuno”,

ma sui dubbi del ministro dell’economia, commenta:

“Tria ha dei dubbi? Sintomo di intelligenza”