Segnala a Zazoom - Blog Directory

Sondaggi. Salvini crolla insieme alla Lega, Conte vola…

Il Governo che sta nascendo vede due leader assoluti su tutti Mattarella e Conte. I più amati dagli Italiani, Salvini invece è in caduta libera. Anche i partiti politici registrano non pochi scossoni

Nel primo sondaggio nazionale dopo la crisi di governo Quorum Youtrend diffuso da SkyTg24 la Lega si trova al 31,9 dei consensi, il Pd al 22,3 sopra M5S al 18,6. Fratelli d’Italia con l’8,8% si colloca due punti sopra Fi al 6,8. +Europa arriva al 4,1%, la Sinistra al 2,9. Non vanno trascurati gli indecisi e gli astenuti che sono il 45,5% su un totale di mille intervistati.

La ricerca ha sondato anche la fiducia degli italiani verso i principali esponenti della politica italiana protagonisti della crisi di governo delle ultime settimane: il 66% esprime fiducia nel Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il 53,4% si esprime positivamente sul Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il 31,9% esprime fiducia in Matteo Salvini, il 25,7% in Luigi Di Maio. Per quanto riguarda i politici del Partito Democratico il 24,4% degli intervistati si fida di Nicola Zingaretti e il 14,6% esprime fiducia in Matteo Renzi.

Inoltre il sondaggio ha chiesto se la crisi di Governo ha migliorato o peggiorato l’opinione sugli esponenti politici: per il 53,5% la fiducia in Sergio Mattarella è rimasta invariata (per il 29,4% è migliorata e per il 17,1% è peggiorata), quella di Giuseppe Conte è invariata per il 43,9% (migliorata per il 32,8% e peggiorata per il 23,3%), mentre la crisi ha peggiorato l’opinione del 53,7% degli intervistati su Matteo Salvini (migliorata per il 9,9% e invariata per 36,3%), quella su Luigi Di Maio è invariata per il 48,9% (peggiorata per il 41,5% e migliorata per il 9,6%). Infine per il 52,1% l’opinione su Nicola Zingaretti è rimasta invariata (per il 33,1% è peggiorata e per 14,8% è migliorata) anche quella su Matteo Renzi è rimasta invariata per il 52,3% (peggiorata per il 40,5% e migliorata per il 7,3%).

Il sondaggio ha anche chiesto chi sono i leader politici sconfitti e vincitori in questa crisi politica: per il 31,3% il vincitore è Nicola Zingaretti, per il 28,2% Luigi Di Maio, per il 20,9% è Matteo Salvini e per il 19,6% Matteo Renzi. Al contrario per il 61,9% il vero sconfitto in questa crisi è Matteo Salvini, per il 26,3% è Luigi Di Maio, per il 2,7% Nicola Zingaretti, mentre il 9,1% considera sconfitto Matteo Renzi. Sempre sul gradimento dei politici il 41,3% degli intervistati ha dichiarato che preferisce la capacità di rappresentare la gente rispetto alla competenza, non è d’accordo, invece, il 35,7%.