TOP Manovra, Conte: “Obiettivo riforme e investimenti, senza recessi”

TOP Manovra, Conte: “L’obiettivo sono le riforme, i numeri sono l’ultima cosa”.

Il premier Giuseppe Conte, a margine del G20 di Buenos Aires, parla della manovra, sottolineando che “le riforme rimangono essenziali”, rispetto a tutto il resto:

<<I “numeri” dei saldi della manovra sono l’ultima cosa perché si può cambiare anche l’impostazione e i numeri rimangono gli stessi>>.

E aggiunge che non può essere di segno recessivo la manovra, con un conseguente rafforzamento di investimenti:

“Dobbiamo fare una manovra di segno diverso, non di segno recessivo. Dobbiamo crescere e quindi rafforzare il piano degli investimenti”.

Commenti
Caricamento...