Acerra.Presa la coppietta rapinatrice.6 colpi in 2 ore

Acerra: Confermata la sentenza di primo grado, la Corte d’Appello condanna Bonnie&Clyde.

Sei rapine in due ore, questo il bilancio del raid criminale messo a segno da Gianluca Bianco e Caterina Del Prete, la coppia del napoletano balzata agli onori della cronaca come i Bonnie&Clyde della partenopei.

La quinta Sezione della Corte di Appello di Napoli -presieduta da Maria Rosaria Salzano– ha confermato la condanna ottenuta dai due primo grado: Otto anni per il Bianco e 5 anni e sei mesi per la Del Prete.

Nella fattispecie, i due sono ritenuti responsabili di 6 rapine avvenute a Napoli nel 2016. La notte del 4 settembre infatti, i due misero a segno ben sei raid nell’arco di 2 ore. Fondamentali per l’esito delle indagini condotte dai Carabinieri della Stazione Vomero-Arenella, le descrizioni delle modalità di esecuzione dei raid fornite dalle vittime.

Leggi anche:  Casoria: scoperta la centrale del pezzotto

Stando alle dichiarazioni ottenute dagli inquirenti, generalmente la donna faceva da esca e l’uomo metteva a segno, materialmente, l’azione criminosa. I due la prossima settimana saranno chiamati a rispondere in appello di altre rapine sette messe a segno tra luglio e settembre 2016 a Casoria, per le quali sono stati condannati a 6 e 4 anni di reclusione.

Commenti
Caricamento...