News, Informazione, Politica

Bloccato “Zu’ Totò”, il sito online del merchandising di Totò Riina

Maria Concetta Riina, figlia del boss, è una delle fondatrici del sito: “Il leone è ferito, ma non è morto” scrive su Facebook

Della serie “la mafia ti fa ricco”. Come se tutto il clamore mediatico e non sulla figura di Totò Riina non fosse stato già abbastanza, la figlia del malavitoso più famoso della storia ha deciso di aprire un negozio online per ricordare il padre. “Zu’ Totò” è il marchio scelto per l’occasione.

Il dominio però, zu-toto.scontrinoshop.com/ , risulta bloccato. Probabilmente a seguito dei controlli dei Carabinieriprima del blocco si leggeva:

Siamo in due… Maria Concetta Riina e il marito Antonino Ciavarello. Vogliamo commercializzare alcuni prodotti a marchio “Zu’ Totò”, iniziamo con le cialde di caffè, facciamo questa prevendita per raccogliere ordini e capitali che servono per avviarci, visto che ci hanno sequestrato tutto senza motivo. Grazie in anticipo della fiducia, attendiamo numerosi i vostri ordini e poi, il tempo di costituire nuova ditta e vi spediremo quanto pre-ordinato. Per ulteriori info: zutotodistribuzione@libero.it

Inoltre, oltre all’annuncio dell’apertura del sito, Maria Concetta Riina (figlia del boss) aveva scritto su Facebook:

Il leone è ferito ma non è morto, presto si rialzerà e continuerà a combattere… Come ha sempre fatto, Sempre.

Stavolta il leone è stato bloccato…

Commenti
Caricamento...